Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Primo test serio del mio Ford E-150
#1
Ciao,
finalmente, dopo il restauro e vari casini familiari, sono riuscito a fare un test serio del mio Ford Econoline E-150 del 1993.

Da casa mia alle Dolomiti (Selva di Cadore) e ritorno attraverso il Passo Staulanza (1773 mslm), con giretti in loco.

Autostrada 70+70 km, 110 km/h di cruise control, a parte una minicoda, il resto montagna.

Totale 300 km circa, consumo calcolato da pieno a pieno 16,39 l/100km, 6,1 km/l circa.

Praticamente un consumo uguale a quello del Grand Cherokee 5.9 v8 sullo stesso tragitto, solo che qui ci sono 8 quintali in più e un'aerodinamica meno performante.

Probabilmente le 2wd aiutano molto, ma vuol dire pure che il motore è in ottima salute.

Inutile dire che il bisonte si arrampica senza sforzo sonnecchiando a bassi giri, concedendo un ottimo confort. Sprofondati nelle poltrone frau in mezzo a metri cubi di spazio si viaggia da dio, e ci si dimentica dei fiumi di benzina che scorrono impetuosi dal serbatoio agli iniettori. Wink

Gli sguardi e le domande dei curiosi, improvvisamente destati dal torpore della piatta modernità insipida, completano l'opera regalando soddisfazione a piene mani.  Big Grin

Unica cosa, nelle discese è fortemente consigliato bloccare le marce basse, pena arrostimento dei dischi, ma questo già lo sapevo,  e credo lo sappiate bene anche voi, con quei cambi automatici antichi, se non blocchi le marce è come andare giù in folle. Confused


[Immagine: Screenshot-20220811-211353-Gallery.jpg]
Ford E-150 Van 1993, motore Ford V8 351 Windsor
Ex Jeep Grand Cherokee  5.9 V8 1998
Ex Jeep Grand Cherokee  4.0 L6 1994
Cita messaggio
#2
Impressionante la stabilità della temp. acqua, mai mossa da meno di metà scala, neanche in coda in salita in prima e col clima acceso. Egregio lavoro svolto dal ventolone, assieme al radiatore nuovo.
Ford E-150 Van 1993, motore Ford V8 351 Windsor
Ex Jeep Grand Cherokee  5.9 V8 1998
Ex Jeep Grand Cherokee  4.0 L6 1994
Cita messaggio
#3
Hai un mezzo invidiabile!
La POTENZA del MUSCOLO di SCHIVARE CARICATORE!

"Mother warned me that there would be men like you driving cars like that."

[Immagine: Copy%20of%20Scarpe1.jpg]
"Io penso al baseball quando mi svegli alla mattina. Ci penso tutto il giorno. E lo sogno di notte. L'unico momento in cui non ci penso ? quando lo sto giocando."
Carl Yastrzemski
Cita messaggio
#4
Bello bello bello!! Ne sarei orgoglioso anche io

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#5
Non che i cambi automatici moderni siano tanto diversi. L'unica cosa di differente è che il lock-up del convertitore viene attivato elettronicamente, ma comunque è un palliativo. Gran bel mezzo comunque e complimenti!
[Immagine: flaviospeed_firma.gif]

66 Stang - Export, K-code, Silver frost. Coming soon...
95 Stang - Vert, GT, ebony, bitch. Daily driver.
Cita messaggio
#6
Ma mi sembra che gli automatici odierni (Dsg, ZF, ecc.) qualche ragionamento in discesa lo facciano.

Ad esempio se freni scalano marcia per aumentare il freno motore, e se prendi velocità aumentano la marcia ad un regime superiore rispetto a quando sei in pianura, mentre i cambi arcaici appena possono ti mettono l'Overdrive e ciao ai freni.

Niente di drammatico, comunque, basta togliere l'OD, se non basta selezionare il "2", altrimenti "1". 

Su alcuni tratti ripidi con tornanti ho bloccato il cambio in "1", anche perché il van ha le marce molto lunghe e la prima raggiunge quasi i 70 km/h.   Confused
Ford E-150 Van 1993, motore Ford V8 351 Windsor
Ex Jeep Grand Cherokee  5.9 V8 1998
Ex Jeep Grand Cherokee  4.0 L6 1994
Cita messaggio
#7
Complimenti per il tuo Ford, gran bel mezzo! 
Anch’io con il GC in discesa blocco le marce, per forza…altrimenti ciao ciao dischi….
Qualche tempo fa scendendo dal monte grappa ho bloccato anch’io in prima per qualche tratto, poi seconda e OD/off …e pure il mio jeeppone ha marce parecchio lunghe….
Tanta gente che conosco invece si fa tutte le discese con i freni pinzati…compreso il tizio che mi ha venduto la Jeep, infatti avevo i didchi anteriori completamente svergolati!! :-((
Cita messaggio
#8
Il Grand Cherokee di quella serie poi ha una spiacevole tendenza a surriscaldare i dischi... non so se in seguito qualche produttore aftermarket ha prodotto dei dischi migliori...
"Indicare se cieco, sordo, scemo di mente o mentecatto" - Censimento del Regno d'Italia, 1861.




Proud founder of

[Immagine: Chestnutpiccola.jpg]
Cita messaggio
#9
Smile Big Grin Uno dei molti difetti noti del bidone…sinceramente non ricordo se ce ne sono di migliori aftermarket…per ora ho fatto rettificare i suoi….
Le pinze invece tassativo cambiarle con le aftermarket, per evitare il grippaggio dei pistoncini, altro difetto noto Big Grin  infatti quelle erano già state cambiate dal precedente proprietario….
Comunque anche con i dischi top e pinze super top, se non si usa il freno motore sono volatili per diabetici in discesa…e questo vale per tutti… sopratutto mezzi pesanti come il mio e il Ford di Mauring.
Cita messaggio
#10
Infatti sul mio i dischi anteriori ( al posteriore ha i tamburi) sono forati e baffati.

Erano già su quando l'ho comprato, perché il precedente proprietario evidentemente aveva avuto brutte esperienze con quelli standard...

Bisogna dire che, considerato anche il peso di 27 quintali (pesato io su pesa pubblica), la frenata è ottima.
Ford E-150 Van 1993, motore Ford V8 351 Windsor
Ex Jeep Grand Cherokee  5.9 V8 1998
Ex Jeep Grand Cherokee  4.0 L6 1994
Cita messaggio
#11
(16-08-22, 08:21 PM)Mauring Ha scritto: Ma mi sembra che gli automatici odierni (Dsg, ZF, ecc.) qualche ragionamento in discesa lo facciano.

Ad esempio se freni scalano marcia per aumentare il freno motore, e se prendi velocità aumentano la marcia ad un regime superiore rispetto a quando sei in pianura, mentre i cambi arcaici appena possono ti mettono l'Overdrive e ciao ai freni.

Niente di drammatico, comunque, basta togliere l'OD, se non basta selezionare il "2", altrimenti "1". 

Su alcuni tratti ripidi con tornanti ho bloccato il cambio in "1", anche perché il van ha le marce molto lunghe e la prima raggiunge quasi i 70 km/h.   Confused

Io ho un ZF del 2019 e se sono in ottava, mi mette in settima... ma avendo 723 rapporti, cambia ben poco. Ha senso se dall'ottava mi mette la quinta o la quarta, ma non funziona così. Quindi metto in manuale e via... come nell'AODE del 1995.
Discorso diverso per i fuoristrada che hanno l'HDC, ma agisce sui freni (in modo intelligente) e spesso non è possibile usarlo con il cambio in automatico.

Curiosità: quanto può trainare il tuo E150?
[Immagine: flaviospeed_firma.gif]

66 Stang - Export, K-code, Silver frost. Coming soon...
95 Stang - Vert, GT, ebony, bitch. Daily driver.
Cita messaggio
#12
Sul libretto di circolazione è riportato 1.500 kg di massa rimorchiabile.

Sui siti americani, però, parlano di 6.800 libbre (più di 3.000 kg).

https://towratings.net/detail/1993/ford/e-150+van

Comunque il mio non ha mai avuto né gancio traino, né impianto a gas, e questo è bene per l'usura di motore e trasmissione.
Ford E-150 Van 1993, motore Ford V8 351 Windsor
Ex Jeep Grand Cherokee  5.9 V8 1998
Ex Jeep Grand Cherokee  4.0 L6 1994
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)