Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Motori USA, precauzioni e procedure per il restart
#1
A quanto pare pochi sanno delle precauzioni da tenere nell'uso e nel restart dei vecchi motori USA. la posto qui e non nella sezione tecnica, per dare pi? visibilit?





la procedura ? specifica per i motori americani vintage dotati di flat tappet cam : bicchierini piatti , non roller, ovvero tutte le muscle.

la pressione esercitata dalle molle valvole ? talmente alta sui motori americani, soprattutto se hi-perf, che senza gli accorgimenti a seguire, i lobi dell'asse a camme si consumano velocemente. senza le procedure descritte un asse a camme dura circa 1000miglia in caso di motori hi-perf, un p? di pi? per motori pi? tranquilli



-se l'asse a camme ? nuovo fare il "cam break in" : all'atto della prima accensione, riempire circuito olio facendo girare motore senza candele per qualche secondo fino a che l'indicatore pressione olio comincia a muoversi. una volta acceso , portare immediatamente a 2000rpm e tenerlo cos? per mezz'ora. se viene tenuto acceso per solo 5 minuti, potete buttare l'asse a camme e bicchierini nel secchio , perch? si sono consumati!



-spurgo del grasso di disolfuro di Molibdleno applicato sulla cam e lifters. dopo consumato primo pieno carburante cambiare olio e filtro. il dis di molibdeno intasa il filtro olio



-nell'olio nuovo dopo cam break in , aggiungere ZDDP , se flat tappet cam , per preservare cam e lifters. lo ZDDP si trova anche in Italia ( Petro chemical PMT-3 ) oppure usare olio Valvoline VR1 che contiene ZDDP gi? di suo



l'olio ad alto tenore di ZDDP ? neccessario per qualsiasi motore USA , esclusi i roller cam.

Gli olii di 40 anni fa contenevano tanto ZddP ( zink diphospahte...) ovvero un anti usura. poi con l'avvento dei catalizzatori , ? stato drasticamente ridotto perch? ne inibiva il funzionamento. tocca mettercelo di nuovo , dunque




p.s.



se smontate il motore e lo rimontate senza cambiare asse a camme occhio a tenere tutto in ordine.

segnare la posizione di ogni bicchierino ( lifter) . ogni bicchierino va col suo lobo dell'asse a camme.

idem dicasi per i bilancieri e relativa semi-sfera o altro "cuscinetto", ma qui si pu? essere pi? tolleranti.



se si cambia asse a camme, necessario nuovo set bicchierini. mai mischiare vecchio e nuovo.in pratica con l'uso si adattano l'uno all'altro. altrimenti usura immediata.

i cam lobes e lifters hanno un trattamento superficiale ( microporosit?) che aiuta a fare il loro rodaggio. per questo ? necessario che vadano insieme e che il rodaggio duri mezz'ora e non meno
Cita messaggio
#2
Grazie degli utilissimi consigli: a breve avevo proprio intenzione di cambiale camme e altro per dare un p? pi? di "verve" al mio 350. C'? sempre da imparare !!
Cita messaggio
#3
Ottimo. :banana:

Aggiungo che per i Big Block Mopar (per altri motori non ne ho idea) esiste un albero chiamato oil pump primer che si innesta nella pompa dell'olio rimuovendo lo spinterogeno e relativo alberino, si attacca dall'altra parte ad un normale trapano e serve a far girare la pompa dell'olio per metterlo in pressione prima dell'avviamento. Caldamente consigliato.
[Immagine: whale.jpg][Immagine: BR.jpg]
OBJECTS IN MIRROR ARE SLOWER
Cita messaggio
#4
[quote name='Ricky426' post='219791' date='12/6/2009, 10:01']Ottimo. :banana:

Aggiungo che per i Big Block Mopar (per altri motori non ne ho idea) esiste un albero chiamato oil pump primer che si innesta nella pompa dell'olio rimuovendo lo spinterogeno e relativo alberino, si attacca dall'altra parte ad un normale trapano e serve a far girare la pompa dell'olio per metterlo in pressione prima dell'avviamento. Caldamente consigliato.[/quote]



concordo. Ed aggiungo: effettuare questa procedura con i coprivalvole aperti in modo da verifcare visivamente che il flusso dell'olio arrivi correttamene in tutte le zone
Cita messaggio
#5
Sugli small block chevy si usa un vecchio spinterogeno privato dell'ingranaggio che lo accoppia all'albero a cammes..funziona egregiamente.

Immagino sia possibile su quasi tutti i motori ma lo small block ? quello per il quale ? pi? facile trovare spinterogeni " d'avanzo "..
Cita messaggio
#6
bravo white shark!!!

per chi ? a digiuno di motori e anche per chi li mangia a colazione consiglio di vedere questo DVD: Basic Engine Building

? distribuito da boxwrench.com ...molto interessante!!!
Cita messaggio
#7
concordo con tutti gli interventi di cui sopra.



in effetti summit vende quell'alberino per l' "engine priming" per ogni motore. senn? vecchio spinterogeno. ma il metodo da me descritto funziona benone. l'importante ? farlo.



aggiungo la questione "COLLETTORE D'ASPIRAZIONE".



siccome c'? una decisa tendenza a metterci le mani , OKKIO !!!



- se lo sostituisce , verificare a secco il montaggio. spesso il passaggio di olio nell'aspirazione dipende pi? da perdite tra intake e teste che da fasce elastiche o guidavalvole usurate



-il manuale chevy riporta che l'intake va riserrato ai giusti valori OGNI ANNO oppure ogni 50.000km circa ( non ricordo con esattezza). la cosa vale per Ford e Mopar, penso



-se si smonta e si rimonta l'intake, previa verifica a secco , se si cambia intake o teste, il serraggio dei perni intake va fatto seguendo la sequenza della casa in 3 passi al corretto valore di torque.

IMPORTANTE: dopo la prima accensione e warm up del motore, i suddetti perni si ammollano e tocca riserrarli al valore corretto e in sequenza.



molti problemi coi motori USA dipendono dagli intake : passaggio di olio, di aria...
Cita messaggio
#8
Egregi signori, i miei pi? sinceri complimenti!

Sono interventi come questi che danno lustro al Forum!

[Immagine: DRAGoons_CLAN.jpg] [Immagine: me-lil.jpg] [Immagine: DragOne_USACF.jpg]
http://www.funnycar.it/







"La mente umana ? come il paracadute: funziona solo se ? aperta" (Louis Pauwels e Jaques Bergier)

Stay hungry, stay foolish

Cita messaggio
#9
[quote name='Ricky426' post='219791' date='12/6/2009, 10:01']Ottimo. :handddd:

Aggiungo che per i Big Block Mopar (per altri motori non ne ho idea) esiste un albero chiamato oil pump primer che si innesta nella pompa dell'olio rimuovendo lo spinterogeno e relativo alberino, si attacca dall'altra parte ad un normale trapano e serve a far girare la pompa dell'olio per metterlo in pressione prima dell'avviamento. Caldamente consigliato.[/quote]

Per i motori ford(per il mio ? stato cos? ma credo che sia pi? o meno per tutti)la pompa dell'olio ? collegata allo spinterogeno tramite un alberino che ha le medesime dimensioni degli inserti degli avvitatori.

E' un albero esagonale per intenderci.

Togliendo lo spinterogeno e collegando un semplice avvitatore, al suddetto albero, l'olio va in pressione immediatamente...



PS Fate girare piano l'avvitatore senn? la pressione schizza alle stelle!!!! l'ho fatto,fidatevi!! <img src="https://www.usacarsforum.it/forum/images/smilies/wink.png" alt="Wink" title="Wink" class="smilie smilie_2" />
Cita messaggio
#10
Molto interessante. Messo in evidenza!
Cita messaggio
#11
almeno sugli Chevy ( gli altri non so ) , per l'engine priming non si pu? usare un alberino qualsiasi, perch? nella parte alta lo shaft dello spinterogeno va a tappare una canalina dell'olio. in pratica , se si usa uno shaft qualsiasi , il circuito olio rimane parzialmente vuoto.



una puntualizzazione sulla lubrificazione. Non sottovalutare l'engine priming , livello olio, pressione olio.

? sufficiente che a regimi elevati non giunga olio per un solo secondo (!) e il motore spacca!



insisto , mettete lo ZDDP nell'olio. quello che si trova in Italia ? il Petro chemical PMT-3. costa 10 Euro e basta per un pieno d'olio. l'ho trovato da due ricambisti qualsiasi.

questo additivo ? equivalente al GM EOS , olio d'assemblaggio. va usato anche in fase di montaggio motore per lubrificare : pushrods, lifters, roller rockers...
Cita messaggio
#12
[quote name='white shark' post='220019' date='13/6/2009, 08:32']almeno sugli Chevy ( gli altri non so ) , per l'engine priming non si pu? usare un alberino qualsiasi, perch? nella parte alta lo shaft dello spinterogeno va a tappare una canalina dell'olio. in pratica , se si usa uno shaft qualsiasi , il circuito olio rimane parzialmente vuoto.



una puntualizzazione sulla lubrificazione. Non sottovalutare l'engine priming , livello olio, pressione olio.

? sufficiente che a regimi elevati non giunga olio per un solo secondo (!) e il motore spacca!



insisto , mettete lo ZDDP nell'olio. quello che si trova in Italia ? il Petro chemical PMT-3. costa 10 Euro e basta per un pieno d'olio. l'ho trovato da due ricambisti qualsiasi.

questo additivo ? equivalente al GM EOS , olio d'assemblaggio. va usato anche in fase di montaggio motore per lubrificare : pushrods, lifters, roller rockers...[/quote]



Vale solo per i motori pi? "datati" o anche per le generazioni degli anni 80 pi? recenti?



Ciao!
1981 Cadillac Sedan DeVille Wiseguy -
1991 Camaro Z28 TPI -
1997 Chevrolet Tahoe 6,5 TDiesel
Cita messaggio
#13
[quote name='Tarizza' post='220041' date='13/6/2009, 12:56'][quote name='white shark' post='220019' date='13/6/2009, 08:32']almeno sugli Chevy ( gli altri non so ) , per l'engine priming non si pu? usare un alberino qualsiasi, perch? nella parte alta lo shaft dello spinterogeno va a tappare una canalina dell'olio. in pratica , se si usa uno shaft qualsiasi , il circuito olio rimane parzialmente vuoto.



una puntualizzazione sulla lubrificazione. Non sottovalutare l'engine priming , livello olio, pressione olio.

? sufficiente che a regimi elevati non giunga olio per un solo secondo (!) e il motore spacca!



insisto , mettete lo ZDDP nell'olio. quello che si trova in Italia ? il Petro chemical PMT-3. costa 10 Euro e basta per un pieno d'olio. l'ho trovato da due ricambisti qualsiasi.

questo additivo ? equivalente al GM EOS , olio d'assemblaggio. va usato anche in fase di montaggio motore per lubrificare : pushrods, lifters, roller rockers...[/quote]



Vale solo per i motori pi? "datati" o anche per le generazioni degli anni 80 pi? recenti?



Ciao!

[/quote]



vale per tutti i motori usa con asse a camme non roller, ovvero praticamente tutti. tua compresa, se ? quello che vuoi sapere.

ovviamente pi? il motore ? tranquillo , meno si pone il problema perch? con un asse a camme tranquillo , le pressioni esercitate e quindi l'usura sono ridotte. siccome si tratta di giusto 10 Euro e 1 minuto di tempo, aggiungere lo zddp mi sembra cosa saggia
Cita messaggio
#14
ciao white shark,sto per cambiare l'olio alla mia amata,a parte la giunta di petrol chemical pmt-3che faro',vorrei metterci l'olio minerale ,un ricambista mi ha dato un valvoline SAE 10W-40 ma la scitta minerale non ce da nessuna parte,come faccio a verificare se e minerale???
[Immagine: RonaldCamarox.jpg][Immagine: BR-CS.jpg]

 

Cita messaggio
#15
[quote name='ronald66' post='221287' date='19/6/2009, 17:46']ciao white shark,sto per cambiare l'olio alla mia amata,a parte la giunta di petrol chemical pmt-3che faro',vorrei metterci l'olio minerale ,un ricambista mi ha dato un valvoline SAE 10W-40 ma la scitta minerale non ce da nessuna parte,come faccio a verificare se e minerale???[/quote]



e' il MaxLife?
[Immagine: PieroSignX.jpg][Immagine: CadillacItalianOwners_X.jpg]
Cita messaggio
#16
Mille grazie white shark <img src="https://www.usacarsforum.it/forum/images/smilies/confused.png" alt="Confused" title="Confused" class="smilie smilie_13" />archaha:

Tutti consigli veramente utili che seguir?.

Adesso mi aziono nel cercare l'additivo ZDDP o l'analogo italiano

Quindi credo a questo punto altamente sconsigliato Sintoflon onde evitare seri danni, o sbaglio?
Camaro 67

Facebook: Musclecarszone Italy 

https://www.facebook.com/groups/1009759489079798/

... Nel dubbio tieni giù ...
Cita messaggio
#17
Grazie infinite,adoro questa sezione.

Permette a chi come me non ha troppa esperienza di imparare e di stare attento a non fare cassate <img src="https://www.usacarsforum.it/forum/images/smilies/confused.png" alt="Confused" title="Confused" class="smilie smilie_13" />archaha: :approv: :mah: <img src="https://www.usacarsforum.it/forum/images/smilies/confused.png" alt="Confused" title="Confused" class="smilie smilie_13" />archaha: <img src="https://www.usacarsforum.it/forum/images/smilies/confused.png" alt="Confused" title="Confused" class="smilie smilie_13" />archaha: <img src="https://www.usacarsforum.it/forum/images/smilies/confused.png" alt="Confused" title="Confused" class="smilie smilie_13" />archaha: <img src="https://www.usacarsforum.it/forum/images/smilies/confused.png" alt="Confused" title="Confused" class="smilie smilie_13" />archaha: <img src="https://www.usacarsforum.it/forum/images/smilies/confused.png" alt="Confused" title="Confused" class="smilie smilie_13" />archaha:

Continuate cos??????!!!
Cita messaggio
#18
[quote name='Piero' post='221307' date='19/6/2009, 20:07'][quote name='ronald66' post='221287' date='19/6/2009, 17:46']ciao white shark,sto per cambiare l'olio alla mia amata,a parte la giunta di petrol chemical pmt-3che faro',vorrei metterci l'olio minerale ,un ricambista mi ha dato un valvoline SAE 10W-40 ma la scitta minerale non ce da nessuna parte,come faccio a verificare se e minerale???[/quote]



e' il MaxLife?





[/quote]





no ce scritto TURBO <img src="https://www.usacarsforum.it/forum/images/smilies/confused.png" alt="Confused" title="Confused" class="smilie smilie_13" />archaha:
[Immagine: RonaldCamarox.jpg][Immagine: BR-CS.jpg]

 

Cita messaggio
#19
[quote name='ronald66' post='221358' date='20/6/2009, 06:05'][quote name='Piero' post='221307' date='19/6/2009, 20:07'][quote name='ronald66' post='221287' date='19/6/2009, 17:46']ciao white shark,sto per cambiare l'olio alla mia amata,a parte la giunta di petrol chemical pmt-3che faro',vorrei metterci l'olio minerale ,un ricambista mi ha dato un valvoline SAE 10W-40 ma la scitta minerale non ce da nessuna parte,come faccio a verificare se e minerale???[/quote]



e' il MaxLife?





[/quote]





no ce scritto TURBO <img src="https://www.usacarsforum.it/forum/images/smilies/confused.png" alt="Confused" title="Confused" class="smilie smilie_13" />archaha:



[/quote]



Anche se non sono espertissimo mi sembra evidente che quell'olio e' destinato ai motori ,appunto, turbo, quindi certamente non minerale ,quindi non va bene per la tua....
[Immagine: PieroSignX.jpg][Immagine: CadillacItalianOwners_X.jpg]
Cita messaggio
#20
a volte sul manuale consigliano di togliere la doppia molla che si trova nelle punterie per evitare che la troppoa pressione esercitata possa danneggiare la cam, sono ovviamente da rimettere una volta finito il break in.



io ho usato grasso al bisolfuro di molibdeno su cam e lifters ei il risultato e' stato direi ottimo, ho dovuto smontare il motore per altri motivi dopo circa 1700 miglia percorse in fuoristrada quindi anche molte ore con macchina ferma e motore in moto anche in condizioni non propio convenienti e la cam aveva i lobi perfetti, era appena sparita la rugosita' della ghisa in modo uniforme solo nell'alzata.

ricordo che nel break in ho dovuto fare svariate accensioni prima che il motore riuscisse a girare decentemente e quindi poterlo tenere per circa 20 min a 2000 rpm circa, probabilmente i primi 5 min di vita e un buon lubrificante sulla cam sono determinanti.



questa volta ho cosparo la cam con il lube che fornisce Comp Cams, e' molto adesivo e contrariamente a quello che pensavo dopo parecchi mesi e' ancora li al suo posto e non nella coppa olio...vedremo poi...



questa volta mi sono fatto l'alberino per il priming con un vecchio distributore, ho tolto tutta la parte superiore lasciando in vista l'alberino in modo da poterlo fare girare con un trapano e tornito la parte dentata dell'ingranaggino.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)