Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
1966 Ford Mustang GT
#61
Fai un prezzo e mettila in vendita, al prezzo giusto la vendi in qualche giorno. E poi rendi racing un mezzo che non à sopravvissuto intonso a due generazioni..
La POTENZA del MUSCOLO di SCHIVARE CARICATORE!

"Mother warned me that there would be men like you driving cars like that."

[Immagine: Copy%20of%20Scarpe1.jpg]
"Io penso al baseball quando mi svegli alla mattina. Ci penso tutto il giorno. E lo sogno di notte. L'unico momento in cui non ci penso ? quando lo sto giocando."
Carl Yastrzemski
Cita messaggio
#62
Devo dire bellissima, spettacolare, ancora di più per la sua storia.

Io sono uno che elaborerebbe anche il tosaerba lo sai ma questa la lascerei così come è. Poi ci mancherebbe è tua fai quello che vuoi.
[Immagine: whale.jpg][Immagine: BR.jpg]
OBJECTS IN MIRROR ARE SLOWER
Cita messaggio
#63
@Interceptor

Non ci sono problemi tra ghisa ed alluminio ma quella originale era in alluminio ed ovviamente ad alto volume.

Le guarnizioni di scarico sono uguali. Cambia solo la forma dei collettori e le vitine che ti ho postato.

Il carburatore è stato sostituito sicuramente con uno più compatibile possibile, ma il ricambio ufficiale era il D0PF-U da appunto 450cfm.

 

Per l'utilizzo della macchina, riconosco che montare un roll bar è decisamente invasivo, ma per il resto non lo trovo così assurdo. La Ford, quando ha fatto questa versione, non si aspettava che venisse utilizzata dalla segretaria per andare a fare la spesa, dato che in origine erano disponibili ulteriori pacchetti high performance, dal rapporto al ponte cortissimo alla coppa dell'olio maggiorata. Quindi un utilizzo race, ma storicamente corretto, non lo vedo male, visto che è quello che vuoi. Certo, se potresti evitare di montare il roll bar, sarebbe meglio.  :ciappa:

Altrimenti compra il solito rottame da rifare e questa la vendi a Nigel.  :zsarcastic4xx:

 

PS: In base ai nostri gusti, tu dovevi trovare la mia e io dovevo trovare la tua.  :approv:

[Immagine: flaviospeed_firma.gif]

66 Stang - Export, K-code, Silver frost. Coming soon...
95 Stang - Vert, GT, ebony, bitch. Daily driver.
Cita messaggio
#64
Citazione:. che faccio, faccio finta di non aver letto........... faccio finta di non aver detto........ o ti trapano il deretano?... Confusedhocked45:

 

da quando ti conosco . ovviamente qui sul forum..... di persona non ci conosciamo... mi sei stato subito... . a tastiera simpatico, e lo sei sempre, ma una volta nella vita....... e solo per questa volta in questo concetto di pensiro...... ti chiedo di ragionare con il mio cervello....non la trasformare , ma lasciala così com'è quest'auto...tra l'altro non è adatta  per quello che dici, trova una 69/70 magari con il 351C 4V.. o il 351W....anche perchè ..se non fai così....... ritieniti il posteriore tamponato.. :ciappa:

t.bird
 

L' ho già scritto, viste le condizioni della vettura, sono molto titubante, specie dopo le tue minacce al mio onorato back orifice! :zsarcastic4xx:

Premesso che dal '69 in poi non mi piacciono molto, solo a titolo di esempio, datemi qualche link (QUALCHE ...) in Europa di '69/'70, manuale e con 351 e vediamo i prezzi ...

Barcollo, ma non mollo!

[Immagine: 24607820666_fa8f56957b_m.jpg]
Cita messaggio
#65
Citazione:@Interceptor

Non ci sono problemi tra ghisa ed alluminio ma quella originale era in alluminio ed ovviamente ad alto volume.

Le guarnizioni di scarico sono uguali. Cambia solo la forma dei collettori e le vitine che ti ho postato.

Il carburatore è stato sostituito sicuramente con uno più compatibile possibile, ma il ricambio ufficiale era il D0PF-U da appunto 450cfm.

 

Per l'utilizzo della macchina, riconosco che montare un roll bar è decisamente invasivo, ma per il resto non lo trovo così assurdo. La Ford, quando ha fatto questa versione, non si aspettava che venisse utilizzata dalla segretaria per andare a fare la spesa, dato che in origine erano disponibili ulteriori pacchetti high performance, dal rapporto al ponte cortissimo alla coppa dell'olio maggiorata. Quindi un utilizzo race, ma storicamente corretto, non lo vedo male, visto che è quello che vuoi. Certo, se potresti evitare di montare il roll bar, sarebbe meglio.  :ciappa:

Altrimenti compra il solito rottame da rifare e questa la vendi a Nigel.  :zsarcastic4xx:

 

PS: In base ai nostri gusti, tu dovevi trovare la mia e io dovevo trovare la tua.  :approv:
 

Una vettura '66, deve aver il roll bar omologato, la CSAI prevede che solo per le vetture prodotte fino al 31/12/1961 non è obbligatorio, ma altamente consigliato!

 

I nostri gusti sono uguali, preferisco spendere qualcosa in più, ma avere una vettura "rust free".

In passato ho avuto varie esperienze con ruggine seria e carrozzieri, non voglio ripeterli!
Barcollo, ma non mollo!

[Immagine: 24607820666_fa8f56957b_m.jpg]
Cita messaggio
#66
le mustang 69 e 70 andavano forte nel campionato Trans-Am ma io le trovo troppo massiccie per i miei gusti. Devi spogliarle ancor  di più di una 65-68 per buttare giù peso, per quanto ciò sia possibile poi.

verifica le classi delle gare. Per esempio nella LeMans classic se non sbaglio una classe arriva fino al 65 . Rientrare in questa classe e non in quella succesiva rende più competitiva la Mustang rispetto alle rivali

Cita messaggio
#67
Ma non ti conviene venderla?

Seriamente.

Con i soldi ti compri una c-code, e con il restante della cifra la prepari.

Cosi hai "la coscenza pulita" e spendi meno. Dai e' davvero un peccato che sia resisistita al tempo e nella vecchiaia portata in pista.
Cita messaggio
#68

Non fai prima a tenertela e godertela così com'è??? :zsarcastic4xx:

[Immagine: logo_forum.jpg]
Cita messaggio
#69
Citazione:

Non fai prima a tenertela e godertela così com'è??? :zsarcastic4xx:

 

Forse no.... 

da possessore di una Corvette parzialmente preparata per pista capisco il punto di V8 interceptor

ritengo però che preparare quell'auto non sia conveniente.

V8 , guarda un pò questa

http://www.race-cars.com/carsales/ford/1...7671ss.htm

 

usala come riferimento riguardo i lavori da fare.

a differenza della Corvette che con poche modifiche è già piuttosto performante , Mustang Camaro etc richiedono una montagna di lavoro. Come già ti ho accennato i cavalli del K code sono troppo pochi. quella del link sebbene sia un 289 ha una mandria di cavalli !
Cita messaggio
#70
Citazione:Ma non ti conviene venderla?

Seriamente.

Con i soldi ti compri una c-code, e con il restante della cifra la prepari.

Cosi hai "la coscenza pulita" e spendi meno. Dai e' davvero un peccato che sia resisistita al tempo e nella vecchiaia portata in pista.
 

 

Citazione:

Non fai prima a tenertela e godertela così com'è??? :zsarcastic4xx:

 

Capisco e rispetto il vostro punto di vista.

 

Siamo qui per parlarne, bene, facciamo due conti: quanto si vende la '66 e quanto si trova un C-Code 4 marce in Europa?

A parte il venditore francese su Autoscout (se non erro, le vetture sono negli Usa e li importa su ordinazione, quindi non visionabili prima dell' acquisto), cosa offre il mercato?

Barcollo, ma non mollo!

[Immagine: 24607820666_fa8f56957b_m.jpg]
Cita messaggio
#71
Citazione:Forse no.... 

da possessore di una Corvette parzialmente preparata per pista capisco il punto di V8 interceptor

ritengo però che preparare quell'auto non sia conveniente.

V8 , guarda un pò questa

http://www.race-cars.com/carsales/ford/1...7671ss.htm

 

usala come riferimento riguardo i lavori da fare.

a differenza della Corvette che con poche modifiche è già piuttosto performante , Mustang Camaro etc richiedono una montagna di lavoro. Come già ti ho accennato i cavalli del K code sono troppo pochi. quella del link sebbene sia un 289 ha una mandria di cavalli !
 

... una mandria da 75,000 dollaroni!

Ecco, con una vettura come questa, potrei andare anche dietro a Fernando Alonso, ma non penso di essere in grado di guidarla!

Magari, potrei accontentarmi di 330/350 cv, considerato che parto da un 275 cv che Shelby ha portato a 310 cv sostituendo carburatore, aspirazione e scarico.

Le modifiche meccaniche "extra motore", sono un' altra cosa.
Barcollo, ma non mollo!

[Immagine: 24607820666_fa8f56957b_m.jpg]
Cita messaggio
#72
Premesso che siamo qui per chiacchierare e qualsiasi scelta tua la rispettero'...

Per me il mondo delle auto d'epoca e' l'attenzione e la cura nel conservare il mezzo.

Mantenere il mezzo o in caso di errori puntare al ripristino dell'originalita'.


Se proprio volessi correre lo farei con una recente. Se vintage dev'essere ne prenderei una parecchio stropicciata.

Cercherei anche un automatico alla quale mettere un cambio meccanico.

La tua e' la versione di punta. Accessoriata. Targhe sue. Intonza. Praticamente un pezzo di storia.

La terrei cosi (e sarei strafelice di averla, guai a chi la toccasse).


Oppure la vendi (chiedendo 28.000, imho). Con 15.000 mi cercherei una mustang come viene, e li giu' a modifiche.


Il tutto in simpatia. Poi lascio il 3d perche' la mia e' un idea, ma la macchina e' tua ed e' giusto che la terrai come vorrai.
Cita messaggio
#73
330-350cv sono troppo pochi

fa una cosa : sistema la Mustang un pò ( Holley double pumper , scarichi etc )e vai a fare un test in pista. Quando vedrai le Punto che ti sfrecciano davanti capirai cosa intendo

 

intorno ai 30k usd dovresti già riuscire a trovare una buona race mustang fastback negli USA. solitamente però sono senza title. Prima di prendere la mia mustang avevo trovato negli USA una camaro 68 preparatissima a 30k ma ho desistito...

Cita messaggio
#74
Citazione:Premesso che siamo qui per chiacchierare e qualsiasi scelta tua la rispettero'...

Per me il mondo delle auto d'epoca e' l'attenzione e la cura nel conservare il mezzo.

Mantenere il mezzo o in caso di errori puntare al ripristino dell'originalita'.


Se proprio volessi correre lo farei con una recente. Se vintage dev'essere ne prenderei una parecchio stropicciata.

Cercherei anche un automatico alla quale mettere un cambio meccanico.

La tua e' la versione di punta. Accessoriata. Targhe sue. Intonza. Praticamente un pezzo di storia.

La terrei cosi (e sarei strafelice di averla, guai a chi la toccasse).


Oppure la vendi (chiedendo 28.000, imho). Con 15.000 mi cercherei una mustang come viene, e li giu' a modifiche.


Il tutto in simpatia. Poi lascio il 3d perche' la mia e' un idea, ma la macchina e' tua ed e' giusto che la terrai come vorrai.
 

Non sono assolutamente d' accordo con la tua ultima frase.   :frown2:

Come hai scritto e come ho scritto prima anche io, siamo qui per chiacchierare e qualsiasi commento o opinione, è ben accetto da tutti, importante che sia educato e non offensivo (ma non mi sembra questo un problema nel tuo caso!). Se avessimo tutti uguali opinioni, sarebbe troppo monotono star qui a scrivere!

 

Sono perfettamente d' accordo con te, un' auto d' epoca è un pezzo di storia, un' opera d' arte e come tale va rispettata e conservata.

Certo, le condizioni di questa metterebbero in crisi chiunque ha un' idea simile alla mia, ma non sono riuscito a trovare un' altra manuale, anche in discrete condizioni, ad un prezzo accettabile.

Purtroppo, per la CSAI, non è possibile sostituire il cambio automatico con un manuale, quindi serve trovare un manuale.

Avevo trovato qualcosa a circa 12.000 euro, ma oltre ad essere un C-Code con 3 marce, aveva bisogno di una sostanziosa sistemata alla carrozzeria semi fradicia e non mi è sembrata una buona idea impiegare una vettura già compromessa nella solidità. Per non parlare del resto, tamburi anteriori e ponte posteriore non originale.

 

Mah! Intanto, vado avanti per metterla in moto, poi si vedrà.
Barcollo, ma non mollo!

[Immagine: 24607820666_fa8f56957b_m.jpg]
Cita messaggio
#75
Bravo :clapclap: mettila in moto e vedrai che sarà lei stessa,con la sua voce,a consigliarti quello che dovrai fare..........

Spero che ti dica "non mi strapazzare per favore"....... :zsarcastic4xx: :ciappa: :ok:

:hum: forse stò diventando matto :hum:

Cita messaggio
#76
Citazione:
Premesso che siamo qui per chiacchierare e qualsiasi scelta tua la rispettero'...

Per me il mondo delle auto d'epoca e' l'attenzione e la cura nel conservare il mezzo.

Mantenere il mezzo o in caso di errori puntare al ripristino dell'originalita'.


Se proprio volessi correre lo farei con una recente. Se vintage dev'essere ne prenderei una parecchio stropicciata.

Cercherei anche un automatico alla quale mettere un cambio meccanico.

La tua e' la versione di punta. Accessoriata. Targhe sue. Intonza. Praticamente un pezzo di storia.

La terrei cosi (e sarei strafelice di averla, guai a chi la toccasse).


Oppure la vendi (chiedendo 28.000, imho). Con 15.000 mi cercherei una mustang come viene, e li giu' a modifiche.


Il tutto in simpatia. Poi lascio il 3d perche' la mia e' un idea, ma la macchina e' tua ed e' giusto che la terrai come vorrai.
 

Non sono assolutamente d' accordo con la tua ultima frase.   :frown2:

Come hai scritto e come ho scritto prima anche io, siamo qui per chiacchierare e qualsiasi commento o opinione, è ben accetto da tutti, importante che sia educato e non offensivo (ma non mi sembra questo un problema nel tuo caso!). Se avessimo tutti uguali opinioni, sarebbe troppo monotono star qui a scrivere!

 

Sono perfettamente d' accordo con te, un' auto d' epoca è un pezzo di storia, un' opera d' arte e come tale va rispettata e conservata.

Certo, le condizioni di questa metterebbero in crisi chiunque ha un' idea simile alla mia, ma non sono riuscito a trovare un' altra manuale, anche in discrete condizioni, ad un prezzo accettabile.

Purtroppo, per la CSAI, non è possibile sostituire il cambio automatico con un manuale, quindi serve trovare un manuale.

Avevo trovato qualcosa a circa 12.000 euro, ma oltre ad essere un C-Code con 3 marce, aveva bisogno di una sostanziosa sistemata alla carrozzeria semi fradicia e non mi è sembrata una buona idea impiegare una vettura già compromessa nella solidità. Per non parlare del resto, tamburi anteriori e ponte posteriore non originale.

 

Mah! Intanto, vado avanti per metterla in moto, poi si vedrà.
Mi fa piacere leggere queste parole.

Non è timore al confronto, ma rispetto per te. Mica ti stai facendo esplodere, se vuoi preparare la mustang per pista è un tuo diritto.

 

Il discorso, V8 interceptor (naa....nick troppo lungo), è che io amo la msutang.

La prima serie coupè è la migliore (la fastback mi piace nelle annate 67-68), e non mi piace neanche la shelby gt 350 (INCREDIBILE!!!!), pacchiana, meglio una coupè liscia, e quindi la tua è per me il top. Cambio manuale. Guarda, giusto se fosse stata un colore più sixteen, tipo celeste, interni neri, avresti raggiunto la perfezione, alla quale avrei dedicavo davanti il monitor una serie di attività edonostiche ricreative...

 

Quindi, hai un capolavoro di auto. Colpo di culo che ti capita una volta nella vita.

E la vuoi preparare per prender ceffoni in pista?

Sono appassionato di auto a 360 gradi, ho amici che scendono di frequente in pista, e un paio di volte sono andato anche io. Un ragazzo che conosco ha una umile Civic VTi con swappato un H22 (meccanica integra), assetto rivisto e gomme performanti. In pista massacra.

Il gusto di scendere in pista non è stare al volante di una mustang, ma sorpassare, tra Saxo VTS, Renault Clio RS, Megane RS, qualsiasi pista ti strappano la vernice, ne vale la pena?

 

Se vuoi fare gare di regolarità, anche li le auto americane (verrò crocifisso) non le vedo troppo performanti, in genere, e la Mustang in particolare. Andrei meglio di una Sports Car, come la vette.

 

Insomma, hai un auto da museo, che "deturperesti" (passami il termine) per prendere verosimilmente pizze.

 

Magari sbaglio, ma per questi motivi CONSIGLIO di cambiar strada :ok:
Cita messaggio
#77
Shelby.. tu ci avevi fissato i pannelli porta coi fisher.. cosa vuoi dirgli?!?!? =)
La POTENZA del MUSCOLO di SCHIVARE CARICATORE!

"Mother warned me that there would be men like you driving cars like that."

[Immagine: Copy%20of%20Scarpe1.jpg]
"Io penso al baseball quando mi svegli alla mattina. Ci penso tutto il giorno. E lo sogno di notte. L'unico momento in cui non ci penso ? quando lo sto giocando."
Carl Yastrzemski
Cita messaggio
#78
Toti

la Csai richiede che l'auto abbia un title? forse no , le mustang racers storiche non credo abbiano il title già da tempo-

 

ripublico qui i link che ti ho già mandato , così possono vederli anche gli altri

 

questa è stata venduta a 30k USD ovvero 30k Euro circa una volta portata in Italia. Praticamente regalata. se provi a farli tu tutti quei lavori , spendi il doppio

http://cgi.ebay.com/ebaymotors/1966-Ford-Shelby-Mustang-GT-350-Race-Car-/121106087774?pt=US_Cars_Trucks&hash=item1c327c3f5e

 

 

quest'altra puntata sino a 15k . probabilmente già venduta fuori ebay oppure no, potresti provare a contattarli

http://cgi.ebay.com/ebaymotors/1965-Mustang-Fastback-RACE-CAR-/261210339576?pt=US_Cars_Trucks&hash=item3cd15978f8

 

mio consiglio: usa la Mustang che hai e impara a conoscerla. se vuoi una racecar vera , prendila già mezza fatta o tutta fatta, conviene

 

p.s. noto solo ora che le due auto sopra hanno ancora vin e title

Cita messaggio
#79
Citazione:Shelby.. tu ci avevi fissato i pannelli porta coi fisher.. cosa vuoi dirgli?!?!? =)
 

 

Di non prendere esempio da me.

Ho messo la colla ed è venuto fuori un casino, il pannello era cartone pressato, ma era marcito, quindi appena messa la colla, si è distrutto. Morale, andava cambiato. Ma no cash, no game, e quindi l'ho fissato con viti (minuto di vergogna per me).

E ho fatto diverse accroccate.

Ma è ben diversa la storia qui.

La mia era (è) mancanza di cash per far le cose fatte bene. Con quel popò di auto, non c'è da toccare nulla.

 

P.s.

Non sto mica speigando io come si fanno i restauri (mai fatto neanche in altri 3d), mi limito ad un consiglio di mantenerla cosi :ok:

Cita messaggio
#80
So so,stavo scherzando. Condivido il tuo pensiero su quest'auto, à conservata cosí bene. Penso al vecchio proprietario che aveva oliato le cromature per non farle arrugginire.. E poi me la vedo in pista a fare a sportellate.. =)

Un po' mi dispiace
La POTENZA del MUSCOLO di SCHIVARE CARICATORE!

"Mother warned me that there would be men like you driving cars like that."

[Immagine: Copy%20of%20Scarpe1.jpg]
"Io penso al baseball quando mi svegli alla mattina. Ci penso tutto il giorno. E lo sogno di notte. L'unico momento in cui non ci penso ? quando lo sto giocando."
Carl Yastrzemski
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)