Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
1969 Imperial LeBaron
Grandissimo Ricky un lavoro impeccabile!!! Come sempre!!
Per gli ingranaggi in nylon hai pensato a farli riprodurre magari in 3D? Oppure a riprodurli con un calco con la resina? Prima di cambiare tutto il meccanismo varrebbe la pena tentare...
Sarebbe meraviglioso poter osservare questa giostra di luci in azione!! Ti andrebbe di deliziarci con un bel filmato? Per il sequenziale hai peró dovuto mantenere il rosso delle lenti o hai trovato una soluzione legale per la nostra legge?
Cita messaggio
(06-11-20, 01:34 PM)skylineeeeee Ha scritto: ma far solo trattare la pelle da quelle ditte specializzate? la cucina può attendere, dai....
Purtroppo i sedili anteriori sono stati già trattati da qualche specialista. Ci sono i segni delle riverniciature, e comunque sono troppo "croccanti" per ripristinarli. L'unica è farli rifare come si deve, con cuciture e impunture come le originali, colore corretto ecc. Un lavoro fatto bene che farò a tempo debito. Mai avere fretta, specie con le auto antiche.

(08-11-20, 09:35 AM)Roy Castle Ha scritto: Per gli ingranaggi in nylon hai pensato a farli riprodurre magari in 3D? Oppure a riprodurli con un calco con la resina? Prima di cambiare tutto il meccanismo varrebbe la pena tentare...
Sarebbe meraviglioso poter osservare questa giostra di luci in azione!! Ti andrebbe di deliziarci con un bel filmato? Per il sequenziale hai peró dovuto mantenere il rosso delle lenti o hai trovato una soluzione legale per la nostra legge?
Ci avevo pensato sì. E sarebbe una opzione attuabile, il fatto è che non ho voglia di smontare tutto di nuovo. Alla fine il contachilometri non è che sia indispensabile su queste auto. Se in futuro ci sarà qualche altra magagna nel cruscotto coglierò l'occasione.

Per il filmato posso farlo con il telefono. C'è qualche sito che consente di caricare un video senza menate di utente, registrazioni ecc.?
Le lenti sono tutte rigorosamente rosse come sulle altre auto che uso.
[Immagine: whale.jpg][Immagine: BR.jpg]
OBJECTS IN MIRROR ARE SLOWER
Cita messaggio
ottimo lavoro e macchina bellissima !!
L'ESPERIENZA E' LA SOMMA DELLE INCULATE PRESE
Cita messaggio
(09-11-20, 01:03 PM)Ricky426 Ha scritto:
(06-11-20, 01:34 PM)skylineeeeee Ha scritto: ma far solo trattare la pelle da quelle ditte specializzate? la cucina può attendere, dai....
Purtroppo i sedili anteriori sono stati già trattati da qualche specialista. Ci sono i segni delle riverniciature, e comunque sono troppo "croccanti" per ripristinarli. L'unica è farli rifare come si deve, con cuciture e impunture come le originali, colore corretto ecc. Un lavoro fatto bene che farò a tempo debito. Mai avere fretta, specie con le auto antiche.

(08-11-20, 09:35 AM)Roy Castle Ha scritto: Per gli ingranaggi in nylon hai pensato a farli riprodurre magari in 3D? Oppure a riprodurli con un calco con la resina? Prima di cambiare tutto il meccanismo varrebbe la pena tentare...
Sarebbe meraviglioso poter osservare questa giostra di luci in azione!! Ti andrebbe di deliziarci con un bel filmato? Per il sequenziale hai peró dovuto mantenere il rosso delle lenti o hai trovato una soluzione legale per la nostra legge?
Ci avevo pensato sì. E sarebbe una opzione attuabile, il fatto è che non ho voglia di smontare tutto di nuovo. Alla fine il contachilometri non è che sia indispensabile su queste auto. Se in futuro ci sarà qualche altra magagna nel cruscotto coglierò l'occasione.

Per il filmato posso farlo con il telefono. C'è qualche sito che consente di caricare un video senza menate di utente, registrazioni ecc.?
Le lenti sono tutte rigorosamente rosse come sulle altre auto che uso.

Si usa https://streamable.com/ per caricare video
1968 Plymouth Barracuda
Cita messaggio
Ecco il video fatto ieri sera:

1969 Imperial lights

È ovviamente buio, ma così si vede bene il tutto. All'inizio si nota il simbolo Imperial nella lente, poi mi muovo verso il posteriore della vettura e si vedono le lampade lampeggiare in sequenza, poi mio figlio alla guida accende le posizioni, ed essendo inserita la freccia a sinistra si illuminano le luci di svolta a branchia, infine accensione dei fari.
[Immagine: whale.jpg][Immagine: BR.jpg]
OBJECTS IN MIRROR ARE SLOWER
Cita messaggio
(10-11-20, 11:06 AM)Ricky426 Ha scritto: Ecco il video fatto ieri sera:

1969 Imperial lights

È ovviamente buio, ma così si vede bene il tutto. All'inizio si nota il simbolo Imperial nella lente, poi mi muovo verso il posteriore della vettura e si vedono le lampade lampeggiare in sequenza, poi mio figlio alla guida accende le posizioni, ed essendo inserita la freccia a sinistra si illuminano le luci di svolta a branchia, infine accensione dei fari.
 
Fantastico...
1968 Plymouth Barracuda
Cita messaggio
Che figata


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
'07 Softail Deluxe
'81 Camazo Z28
'68 Pontiac Bonneville Hardtop Coupe
Cita messaggio
(10-11-20, 11:06 AM)Ricky426 Ha scritto: Ecco il video fatto ieri sera:

1969 Imperial lights

È ovviamente buio, ma così si vede bene il tutto. All'inizio si nota il simbolo Imperial nella lente, poi mi muovo verso il posteriore della vettura e si vedono le lampade lampeggiare in sequenza, poi mio figlio alla guida accende le posizioni, ed essendo inserita la freccia a sinistra si illuminano le luci di svolta a branchia, infine accensione dei fari.
bellissimo!
[Immagine: PieroSignX.jpg][Immagine: CadillacItalianOwners_X.jpg]
Cita messaggio
Grazie! Ma i complimenti vanno a chi ha progettato queste meraviglie. Smile
[Immagine: whale.jpg][Immagine: BR.jpg]
OBJECTS IN MIRROR ARE SLOWER
Cita messaggio
Apparentemente risolto il problema dell'indicatore benzina. La fuel sending unit era una generica per C-body, come già scritto, dato che il serbatoio è lo stesso, ma il valore della resistenza è differente tra C body e D body. Siccome le Imperial hanno il "Sentry signal", un primitivo circuito che fa accendere una spia nel caso uno dei parametri monitorati vada fuori valore (inclusa la riserva di benzina), il tutto aggiunge 7,6 ohm al parametro di lettura del carburante. Dunque il reostato andava calibrato sottraendo 7,6 ohm alla lettura. Lavoro semplice, è bastato smontare la sending unit e piegare il contatto che poggiava sul reostato quel tanto che basta per ottenere i valori riportati sul manuale. Devo guidare ancora un po' la macchina, attendere che si accenda la spia, fare il pieno e vedere se tutto è in regola.
[Immagine: whale.jpg][Immagine: BR.jpg]
OBJECTS IN MIRROR ARE SLOWER
Cita messaggio
Ottima notizia!
1968 Plymouth Barracuda
Cita messaggio
Mi ero perso questo spettacolo di aggiornamento !
Grande come sempre !!!
[Immagine: 20191229-125346.jpg]
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)