Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
QUI SI RASENTA LA FOLLIA!
#1
Aspetto un pacco dagli States, via UPS.
Fino a l'altro giorno sul tracking mi segnalavano arrivo per oggi, poi da ieri...bloccato!
Oggi pomeriggio ricevo telefonata dall'ufficio doganale di Venezia, logicamente numero sconosciuto.
C'è una signora dall'altra parte che mi mi fa presente di avere acquistato una linea freno e che il mandante ha sbagliato la voce doganale!
Bon dico io è un pezzo di acciaio che fa parte di "parti auto", si mi dice lei, ma purtroppo essendo errato il codice, abbiamo l'obbligo di fare la radiografia del pacco per vedere il contenuto!
La radiografia?
Si, da qualche tempo si fa questo e costa 300 €!
Cooosssà, ma siamo impazziti?
Solitamente aprite i pacchi, verificate e poi richiudete applicando un adesivo che specifichi l'apertura per controllo...e no, niente da fare, comunque la buona notizia per lei è che essendo privato, mi può fare la dichiarazione e così si salta il problema, mentre se era rivenditore, sarebbe stato necessario fare la diagnostica radiologica!
Io penso che stiamo andando a "whores" con baracca & burattini, voi che ne pensate? Angry
Da notare poi che 1150 euro tra pezzi e trasporto, fanno 402 euro di tasse e minchiate varie! Sick
Cowmiles Clay

Cita messaggio
#2
Non ho più esperienze dirette (per fortuna) ma sì, direi che stiamo andando sempre peggio. La radiografia conviene vadano a farla in uno studio privato, che di solito con 30€ te la cavi..
La POTENZA del MUSCOLO di SCHIVARE CARICATORE!

"Mother warned me that there would be men like you driving cars like that."

[Immagine: Copy%20of%20Scarpe1.jpg]
"Io penso al baseball quando mi svegli alla mattina. Ci penso tutto il giorno. E lo sogno di notte. L'unico momento in cui non ci penso ? quando lo sto giocando."
Carl Yastrzemski
Cita messaggio
#3
Esatto, mi sa sempre di imbroglio patentato!
Cowmiles Clay

Cita messaggio
#4
Già sentita questa storia, le parti relative all'impianto frenante hanno una tariffa doganale che per qualche astruso motivo porta alla radiografia del pacco e non all'ispezione.
Logico che qualcuno ne approfitti, anche perché non ci vuole molto: la fattura la allegano assieme alla dichiarazione doganale, google traduttore aiuta anche chi non sa l'inglese, vuoi che venga DAVVERO fatta una radiografia ad un pacco contenente un cilindretto, un tubo o un ripartitore di frenata??? Che diamine potrà mai venire fuori?
Cita messaggio
#5
Ad un amico hanno bloccato un pacco, contenente metallo, per controlli anti radiazioni..... 170 euro per sbloccarlo! Per una cifra totale dell'acquisto contenuta poi...
Cita messaggio
#6
Stiamo andando a pu774n3?
Ma cari miei ci siamo già andati da tempo, solo che era vecchia e zoppa ed era un Travone quindi siamo nell'ultra m3rd4 già da anni!!!
1970 Plymouth Roadrunner (Lime Green)
1972 Oldsmobile Cutlass Supreme Convertible - 442 Tribute (Matador Red)
1978 Chevrolet Malibù Classic Wagon - Vendetta (Black)
1993 Corvette C4 40th Anniversary (Black Beauty)
2019 Ram 1500 Crew Cab (Raven Black)

In Omnia Pericula, Tasta Testicula
Cita messaggio
#7
Controllo radiometrico, lo applicano da anni su materiali (automotive e altro) provenienti da alcuni Paesi extra-UE... si vede che ora sono obbligati da qualche mangiapatatine del cazzo a farlo anche sulle merci USA...
"Indicare se cieco, sordo, scemo di mente o mentecatto" - Censimento del Regno d'Italia, 1861.




Proud founder of

[Immagine: Chestnutpiccola.jpg]
Cita messaggio
#8
Ok, ma solo su prodotti come parti freno, solo perchè hanno sbagliato la voce doganale!
Cowmiles Clay

Cita messaggio
#9
(05-11-22, 06:57 PM)COWMILES CLAY Ha scritto: Ok, ma solo su prodotti come parti freno, solo perchè hanno sbagliato la voce doganale!
Quindi questo tipo di controlli li fanno soltanto se si tratta di parti per i freni? Tutto il resto no?
Cita messaggio
#10
da quanto ho capito, sembra di si, a meno che non errino la voce doganale anche su altre parti! Non sono molto chiari!
Cowmiles Clay

Cita messaggio
#11
Secondo me non è sbagliata la voce doganale, è che quella particolare voce doganale per qualche astruso motivo rientra nei controlli, non so se avete mai avuto a che fare con le voci doganali, sono un vero ginepraio. I pezzi dell'impianto frenante sono connessi anche ad altre parti (ABS, moduli di controllo ecc.) che evidentemente hanno qualche particolarità, poi c'è anche una suddivisione per cilindrata che genera altri casini (cosa cambia da un tubo freno per un'auto fino a 2.800 cc ed una sopra?? Evidentemente è una lista all'Italiana, perché per le auto storiche Americane praticamente non ce ne sono sotto i 2.800 cc!). Io ho cercato, e parti per impianto frenante di auto a benzina sopra ai 2.800 cc non ne trovo. Chissà sotto quale veicolo si trovano! Magari autoblindo e veicoli da guerra!
Chi ha spedito avrà compilato la voce in maniera corretta, è qui che si genera il problema. Probabilmente bastava che indicassero, per tutto ciò che c'è nel pacco, la voce 87.08.29.9000 e cioè "Parti ed accessori degli autoveicoli - altri". Insomma all'italiana, una voce generica e chi se ne frega, invece di suddividere parte per parte con la voce doganale corretta.
Cita messaggio
#12
E dire che per fare il doganalista serve il "Patentino"...
"Indicare se cieco, sordo, scemo di mente o mentecatto" - Censimento del Regno d'Italia, 1861.




Proud founder of

[Immagine: Chestnutpiccola.jpg]
Cita messaggio
#13
(07-11-22, 07:28 PM)nigel68 Ha scritto: E dire che per fare il doganalista serve il "Patentino"...
Beh e' il caso di direi che ci saranno tanti minc@ioni patentati !!!
[Immagine: 20191229-125346.jpg]
Cita messaggio
#14
ARIDAJE:
-Cavo freno a mano da Rockauto, parte "dangerous"!

Per poter procedere con lo sdoganamento della vostra spedizione, la quale necessita di controllo RADIOMETRICO in base alla voce doganale riportata in fattura (rif. ART 72 DL N.101 del 31.07.2020) , vi suggeriamo un fornitore che si occupera’ per Vs conto di effettuare tale controllo presso la dogana di competenza, al costo di EURO 170.
DI SEGUITO IL LINK INTERESSATO DOVE POTER VERIFICARE SE LA VOCE DOGANALE FORNITACI SIA PASSIBILE DI VISITA RADIOMETRICA.

https://aidaonline7.adm.gov.it/nsitaricinternet/

Ma qui viene il bello, cosa dovrei cercare?
 15 dollari di cavo, lo rimando indietro, zio doggy!!
Cowmiles Clay

Cita messaggio
#15
ciao...l’ufficio preposto alle operazioni sdoganali di FedEx e mi ha confermato che il controllo radiometrico viene eseguito su TUTTI i componenti di importazione extra UE con codice doganale 8708x, indipendentemente dal fatto che il bene sia stato acquistato da un privato o da un’azienda
1980 Pontiac Trans Am SE TT - work in progress ...
Cita messaggio
#16
Risposta dell'addetto, l'agenzia delle dogane fa più fede alla dichiarazione scritta di chi importa, rispetto al codice identificativo scritto!
Ritengo comunque una rapina pagare quelle cifre, magari come nel mio caso, per un pezzo di 15 dollari, quindi uno dovrebbe importare un migliaio di euro di parti freno per avere un tornaconto?
Cowmiles Clay

Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)