Usa Cars Forum - Dreams on Wheels

Versione completa: 1967 Chevrolet Impala SS
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2 3 4 5 6
[Immagine: 034%207.jpg]

 

Se il circuito stampato è danneggiato, oppure non hai i portalampade corretti, che fai?

Saldi direttamente le lampade tuttovetro e le fissi con del silicone, semplice ed economico!

[Immagine: 009%2017.jpg]

 

Montate le sospensioni anteriori, con nuovo drag-link, tie rods, idler arm, molle e ammortizzatori, logicamente il nuovo kit freni Wilwood, per dare più "MORSO" alla frenata.

[Immagine: 014%2016.jpg]

 

 

Il posteriore, nuovi bushings, molle e ammortizzatori.

[Immagine: 003%2026.jpg]

 

...e su motore-cambio, etc.

Sembra un look più pulito.

[Immagine: 003%2025.jpg]

 

Traversa anteriore, supporto radiatore, radiatore ricondizionato, fan shroud e manicotti.

bel lavoro, ma molto discutibile le scelte fatte sui colori. calotta rossa, cavi gialli, tappo olio giallo, pinze rosse... avrei optato per qualcosa di più "classico"

Apparte il tappo olio giallo che io non vedo..., avrei anche io optato per dei cavi candela meno appariscenti.
I cavi Accel Gialli...li odio, primo per il colore, secondo che il silicone di cui sono fatti tende a tagliarsi e le pipette lo stesso, comunque c'erano prima e sono stati mantenuti, certo si potevano cambiare, ma dai uno, dai due, tre, i pezzi e i prezzi salgono.

Calotta rossa, purtroppo la Mallory di quel colore le fa, c'era ed è rimasta.

Astina gialla, più chiara dei cavi candele, si fa perchè più visibile.

Le pinze rosse, sono stock per quei kit Wilwood.

Comunque tutto sommato, se guardate il prima, sicuramente qualcosa di meglio c'è.

Ovviamente ci sarebbe da discutere pure sulla ventola bluette, meglio sarebbe stata una sempre flex, ma nera, però ripeto alla fine non diventa una macchina originale, ma sicuramente più pulita e piacevole.

[Immagine: 013%2020.jpg]

 

Rimontaggio fari,  griglie e modanature frontali.

[Immagine: 001%2019.jpg]

 

L'undercarriage con il nuovo sistema di scarico in acciaio inox della Pypes, con silenziatori Violator.

L'albero di trasmissione, pulito e carteggiato fine, cosi ritorna com'era, lucidatura protetta con apposito prodotto cerato a pennello.

 

[Immagine: 003%2023.jpg]

Ottimo lavoro !! Unico appunto...l'aggiustatura della lampadina nel cruscotto...lì si poteva fare di meglio ! :ciappa:

Citazione:Ottimo lavoro !! Unico appunto...l'aggiustatura della lampadina nel cruscotto...lì si poteva fare di meglio ! :ciappa:
Weee bulogna con i tre tubi nel motore  :gnammy28:  :ciglia: , ho messo la foto di quello che ho trovato, questo non significa che rimarrà così, anzi!
Citazione:....sicuramente più pulita e piacevole.
 

Opinabile. I prezzi per sostituire tutto con look originale? Lo so, ma la differenza in un restauro coi fiocchi mi spiace ma la fanno proprio i dettagli. A me personalmente non piace e denota un gran cattivo gusto... come se mi facessero vedere un vano motore di una Mercedes SSK degli anni 30 col motore verniciato fucsia metallizzato perché il suo colore "SCHUTZSTAFFELNOBERSTURMFUHRER GRUEN" :ciappa: :ciappa: :ciappa: :ciappa: costava 30 milioni di deutsche mark al chilo...


Scherzi a parte, grande lavoro, ma non ne condivido una virgola e lo sai Claudio. E' per quello che io non mi sono mai cimentato nelle riparazioni o nelle consulenze di restauro... soprattutto nelle americane: se qualcuno mi chiedeva di fare un lavoro del genere gli rispondevo che per i carri di carnevale bisognava andare verso Viareggio. Morirò povero.

E chi si arricchisce è bravo!

A volte però bisogna cercare di stare nel mezzo della bilancia, per non sbilanciarsi troppo ne da una parte ne dall'altra.

So che tu è purtroppo pochi altri, possono distinguere una cosa da un'altra, ma nella stragrande maggioranza delle persone, cromo e colore la fa da padrone.

Questa vettura, se vogliamo dirla giusta, avrebbe dovuto ricevere un giusto restauro, quindi un lavoro estremamente impegnativo e di conseguenza costoso, a cominciare dalla scocca, però vanno fatti i conti in tasca e non sempre lo ci si può permettere.

Questo progetto è nato per cercare di ridare handling, aggiungere sicurezza e dare un'aspetto un pochino più pulito di quello che c'era prima.

Personalmente non mi dispiace, so che si sarebbe potuto fare di più, molto, sono il primo a dirlo e a pensarlo, anche perchè non mi accontento mai, ma a volte ci si deve porre un limite. :approv:

Non dimentichiamo che, interni a  parte telaio e sospensioni, questa Impala è più un custom model. Cool

Citazione:Questa vettura, se vogliamo dirla giusta, avrebbe dovuto ricevere un giusto restauro, quindi un lavoro estremamente impegnativo e di conseguenza costoso, ....
 

...Purtroppo il risultato però è sempre lo stesso: un sacco di auto americane di basso valore che vengono importate con l'immaginometro a fondo scala per poi dare seguito a improbabili personalizzazioni carnevalesche perché restaurare una 127, pardon... una Nova, costruita in qualche fantastiliardo di esemplari non costa poi tanto meno che restaurarne una Yenko.

 

Poi vai alla Fiera di Padova e l'unica americana che vedi è una El Camino viola con scritto U S A sulle farfalle dell'aspirazione che si vergognerebbero pure nei sobborghi di Detroit...

 

Scusa per l'inquinamento del topic. End O/T.

Claudio , è sempre in vendita quest auto ?



Sent from my iPhone using Tapatalk
Non so se è un problema mio ma non vedo neanche una foto... escono dei punti di domanda.

...sono sparite anche a me ... non ditemi che fanno come imageshack ....

Photobucket è "down for maintenance".

Pagine: 1 2 3 4 5 6