Usa Cars Forum - Dreams on Wheels

Versione completa: Quattroruote, Autocapital & Co.
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19
Era ora! Trovavo strano la mancanza del tuo commento... sia qui che dall'altra parte!  :zsarcastic4xx:

Citazione:Scusa non bastava montare un impianto GPL ? Poi sei sicuro che anche a Torino non possono circolare in esenzione (come a Milano) le storiche iscritte nei registri  :hum:
 

onestamente non so se a torino le storiche possono circolare sempre, ma non credo, addirittura ho sentito dire che adesso inseriranno una gabula per impedire la circolazione delle €0 anche se convertite a gpl. Tieni conto che Torino gira sulla fiat e le macchine vanno vendute, quindi...

Poi sai una signora anziana che deve passare la sua vettura a gpl poi registrarla come storica, iscrizione al club ecc. alla fine cede e anche se controvoglia si compera un'altra macchina. Inoltre lei la macchina la userebbe tutti i giorni e passarla come storica non sarebbe una truffa? (ogni riferimento ad altre discussioni è da ritenersi puramente ... voluto...  :ciglia: )
Citazione: 

 sai una signora anziana che deve passare la sua vettura a gpl poi registrarla come storica, iscrizione al club ecc. alla fine cede e anche se controvoglia si compera un'altra macchina. Inoltre lei la macchina la userebbe tutti i giorni e passarla come storica non sarebbe una truffa? 
 

Se intendi usarla non solo per i raduni o un weekend al mare e l'assicuri normalmente non vedo dove sia il problema... :ok:  poi una signora anziana è automaticamente meno esposta ai sinistri rispetto a un trentenne... non conosco ancora nonnine da 35.000 km l'anno che sfanalano in tangenziale  :zsarcastic4xx:

a Torino le storiche sono equiparate alle euro zero senza alcuna esenzione. E le euro zero non possono circolare neanche se convertite a GPL. Però esiste l'esenzione per gli over 65 anni e per i camper di ogni epoca. Mi astengo da ogni commento.

 

(quindi la signora in questione poteva tranquillamente circolare)

Citazione:a Torino le storiche sono equiparate alle euro zero senza alcuna esenzione. E le euro zero non possono circolare neanche se convertite a GPL. Però esiste l'esenzione per gli over 65 anni e per i camper di ogni epoca. Mi astengo da ogni commento.
 

Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45:

 

Questa la trovo un'assurdità fuori da ogni logica.

E' delirio!
Citazione: 

a Torino le storiche sono equiparate alle euro zero senza alcuna esenzione. E le euro zero non possono circolare neanche se convertite a GPL. Però esiste l'esenzione per gli over 65 anni e per i camper di ogni epoca. Mi astengo da ogni commento.
 

Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45:

 

Questa la trovo un'assurdità fuori da ogni logica.

E' delirio!

 

 

soprattutto dopo che per anni hanno dato gli incentivi per fare le conversioni. Improvvisamente si sono accorti che inquinano,
Citazione: 

Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45: Confusedhocked45:

 

 

 

Questa la trovo un'assurdità fuori da ogni logica.

E' delirio!

 
 

soprattutto dopo che per anni hanno dato gli incentivi per fare le conversioni. Improvvisamente si sono accorti che inquinano,

 

 

bè ma cosa c'entra il fatto che inquinano o no?????

 

...... ah già ora che ci penso bene, è vero... tanti anni fa raccontavano la balla che i blocchi al traffico li facevano per questioni di inquinamento..... comunque sono cose di una volta, nel frattempo tutti sanno il motivo per cui fanno i blocchi, però fa piacere vedere che qualcuno ancora si ricorda di quella vecchia storiella.....  :zsarcastic4xx:

 

Sugli incentivi alle conversioni anche ci sarebbe da parlare.....
Ok però stop OT, grazie.  :ok:

Comparison tra Chevrolet El Camino SS col v8 305 benzina e GMC Caballero Diablo diesel 350 da "Pickup Van & 4wd" comprata da me nel febbriao del 1983 (ero giovane sigh). Costava $ 1,75!

Rileggendolo domenica mi é venuta voglia di un El Camino. Proprio simpatico!

 

[Immagine: CAPA.jpg]

 

[Immagine: pag%2020.jpg]

 

[Immagine: pag%2021.jpg]

 

[Immagine: pag%2022.jpg]

 

[Immagine: pag%2023.jpg]

 

[Immagine: pag%2026.jpg]

 

[Immagine: pag%2027.jpg]

[Immagine: pag%2028.jpg]

 

[Immagine: pag%2029.jpg]

 

[Immagine: pag%2030.jpg]

 

[Immagine: pag%2031.jpg]

 

[Immagine: pag%2034.jpg]

 

[Immagine: pag%2035.jpg]

Consumi a parte (relativamente dato il prezzo del carburante) non c'era davvero nessun motivo per prenderla diesel... ma proprio nessuno!
Citazione:Consumi a parte (relativamente dato il prezzo del carburante) non c'era davvero nessun motivo per prenderla diesel... ma proprio nessuno!
 

Beh, é il motivo, non irrilevante, per il quale si vendono auto diesel ancora oggi!

 

Anticipato che a me non piacciono molto nè i diesel nè le auto elettriche, nel caso specifico del 350 v8, era stato introdotto nel 1978 dalla Oldsmobile. Da subito aveva evidenziato gravi problemi, però risolti nel giro di brevissimo tempo (mi sembra circa sei mesi) dalla GM, tanto é che venne successivamente introdotto con successo su tutte le marche GM per tutti i veicoli mid e full size, per molti anni, cioé fino a metá anni '80, o meglio fino alle nuove generazioni di vetture GM a trazione anteriore. Addirittura era il motore della Cadillac, cioé le Cadillac si compravano diesel; i benzina erano opzionali.

 

In Italia all'epoca vennero importate col 350 diesel la Oldsmobile Delta 88 (test di Quattroruote in questa discussione) e la Cadillac Seville (si trova l'impressione di guida dell'epoca sempre in questa discussione). Mi ricordo che la Delta 88 diesel venne anche testata ai tempi da Gente Motori, una versione molto carina, beige fuori e dentro, e che Gente Motori elogiò moltissimo; lessi l'articolo un milione di volte; non esisteva internet e se si voleva sapere qualcosa sulle auto USA, che allora erano ancora cromate e grandi, bisognava aspettare con MOLTA pazienza qualche articolo, più su Gente Motori che Quattroruote, che spuntava sulle riviste del settore, e quei pochissimi venivano da me letti e riletti con avidità.

 

Io 3-4 anni fa incontrai una Seville bustleback bicolore argento-nera diesel in un raduno. Era perfetta, mai ne avevo vista una in cosí belle condizioni, e mai più ne ho viste. Al proprietario chiesi: "Come va,? sa, é diesel..." e lui mi rispose "Perfettamente. Silenziosissima, consuma poco e la uso spesso proprio perché economica". Domandai se mai avesse avuto problemi di meccanica, mi rispose mai uno. In quell'epoca i problemi alla Cadillac li dava il v8 4100 HT, di alluminio, non il diesel. 

 

Nel test in questione, il GMC é molto economico rispetto al 305, solo un poco più lento ed incredibilmente poco rumoroso, quasi silenzioso come il benzina. Come sempre fastidioso l'avvio, tipico nei diesel del periodo.

Citazione:. In quell'epoca i problemi alla Cadillac li dava il v8 4100 HT, di alluminio, 
 

Sbaglio o il basamento di quel V8 era prodotto alla Teksid di Carmagnola?? 
Tutti i motori con basi in alluminio delle 3 grandi introdotti verso la fine anni 70 (per avere motori più leggeri, compatti e più efficienti) erano prodotti dalla Teksid, che aprí per questo motivo la sua filiale USA a Detroit. Gli americani avevano fatto due conti, e capirono che farli fare in outsourcing da uno che già li faceva costava meno che progettarli e costruirli loro stessi. 

 

La Teksid inviò un certo sig. Fracchia da Torino, che si trasferì con la famiglia e 2 figli a Detroit nella fine degli anni 70 proprio con questa missione. Questo signore mise in piedi la filiale Teksid, poi ne aprì altre, anche in Messico. Dopo l'esperienza Teksid se ne andò a lavorare per Manuli, produttore di tubi in gomma nostro concorrente, sempre per aprire una filiale in USA. Oggi é pensionato e vive in California, ed i figli sono cresciuti in USA; uno di questi  oggi vive a San Paolo del Brasile ed è un mio caro amico. 

Citazione: 

Consumi a parte (relativamente dato il prezzo del carburante) non c'era davvero nessun motivo per prenderla diesel... ma proprio nessuno!
 

Beh, é il motivo, non irrilevante, per il quale si vendono auto diesel ancora oggi!

 

 nel caso specifico del 350 v8, era stato introdotto nel 1978 dalla Oldsmobile. Da subito aveva evidenziato gravi problemi, però risolti nel giro di brevissimo tempo (mi sembra circa sei mesi) dalla GM, tanto é che venne successivamente introdotto con successo su tutte le marche GM per tutti i veicoli mid e full size, per molti anni, cioé fino a metá anni '80,

 

Io 3-4 anni fa incontrai una Seville bustleback bicolore argento-nera diesel in un raduno. Era perfetta, mai ne avevo vista una in cosí belle condizioni, e mai più ne ho viste. Al proprietario chiesi: "Come va,? sa, é diesel..." e lui mi rispose "Perfettamente. Silenziosissima, consuma poco e la uso spesso proprio perché economica". Domandai se mai avesse avuto problemi di meccanica, mi rispose mai uno. In quell'epoca i problemi alla Cadillac li dava il v8 4100 HT, di alluminio, non il diesel. 

 

Nel test in questione, il GMC é molto economico rispetto al 305, solo un poco più lento ed incredibilmente poco rumoroso, quasi silenzioso come il benzina. Come sempre fastidioso l'avvio, tipico nei diesel del periodo.

 

 

E nonostante tutto, appena si parla del 350 Diesel Olds, qui se ne parla come il diavolo. Ecco come la cattiva fama iniziale molto spesso è difficile da cancellare. Ma nessuno sconsiglia l'HT4100...

 

In ogni caso, il signore con la Seville incontrato da Mbar esprime esattamente quel che ho sempre detto: qualunque motore, se ben trattato (e per le auto d'epoca  amaggior ragione, vista la poca strada che fanno) non darà problemi.

 

Per quanto riguarda il rumore, mi sento di dissentire: a parte i momenti immediatamente posteriori all'avvio (dove l'anticipo automatico "si fa sentire"), il suono di un V8 diesel soprattutto al minimo è qualcosa di spettacolare!!
Citazione: 

Per quanto riguarda il rumore, mi sento di dissentire: a parte i momenti immediatamente posteriori all'avvio (dove l'anticipo automatico "si fa sentire"), il suono di un V8 diesel soprattutto al minimo è qualcosa di spettacolare!!

 
 

Dissentire con chi? nel senso che io ho solo scritto "Nel test in questione, il GMC é molto economico rispetto al 305, solo un poco più lento ed incredibilmente poco rumoroso, quasi silenzioso come il benzina. Come sempre fastidioso l'avvio, tipico nei diesel del periodo." cioé non parlo male del rumore. 

Scusami Maurizio, avrò interpretato male la frase " fastidioso l'avvio"
L'avvio fastidioso é trattato proprio nel test a pag. 26: "Cranking the engine before its time gives the driver nothing but a whiff of diesel fumes and a cloud of black smoke". Per avviare il 350 diesel, l'autore del servizio informa inoltre che bisogna avere pazienza.

D'altra parte io mi ricordo bene quando ero ragazzino come i proprietari di auto diesel, le Mercedes classe E, le 132, le Opel Rekord, lasciavano accesa l'auto per molti minuti prima di muoversi, mentre una nuvola nera che usciva dai loro scappamenti impestava l'isolato dove vivevo; alcune auto avevano anche la spia delle candelette, e l'auto poteva muoversi solo dopo che questa spia si spegneva. L'avviamento difficoltoso non era quindi una priorità del diesel GM...

La nuvola nera è una prerogativa dei diesel. Come quella di Fantozzi :ciappa: Mio padre ha avuto due volvo, una 240 e una 740 nell'epoca in cui tutti gli italiani si sono innamorati del motore a gasolio. Ogni volta che entrava (in retro) o usciva dal garage ci voleva la maschera antigas per respirare. Il box si è presto trasformato in un antro nero. Tutte le cose che vi erano dentro si sono ricoperte di una patina schifosa. Particolato depositato dappertutto.

 

Non sono un fanatico dell'ecologia, anzi ma le emissioni di un motore diesel sono oggettivamente imbarazzanti. Il rumore poi secondo me è tremendo e si sente, eccome se si sente. Da camion appunto. Anche sull'economicità poi ci sarebbe da discutere perchè se è vero che fanno mediamente più km/l di un benzina certo non sono competivi col GPL, che veramente costa meno come carburante e non ti trasforma il box in una miniera di carbone :ciappa:

 

Quindi, come dice Flavio, la domanda è: perchè? :36_1_21:

Sunnybob, ai posteri la sentenza!!!!! 

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19