Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 



Obiettivo mese: Luglio 2019 (53%) - Per sostenere l'USA CARS FORUM o per avere ulteriori informazioni clicca QUI!


Foto

1967 Chevy II Nova

EdoBike

  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
672 risposte a questa discussione

#671 nigel68

nigel68

    The Seal of The President of The United States of America

  • VIP
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15041 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Cuneo, Italy

Inviato 15 marzo 2019 - 09:05

Però a dirla tutta, io i tromboncini non li metterei mai su un'auto stradale: erano/sono montati su vetture da gara, in cui il motore viene rialzato (revisionato) ogni tot gare e dopo un po' di stagioni si butta o si re-incamicia perché dai tromboncini viene aspirato di tutto. Il pulviscolo diventa abrasivo per canne e bronzine e in breve tempo il motore ne risente.

 

Inoltre, cambiano la fluidodinamica dell'aspirazione. Infatti i motori da gara sono modificati in tal senso: non solo mettendo carburatori più grossi (anzi spesso molto meno grossi di quanto noi pensiamo) ma soprattutto rivedendo gli incroci delle valvole tramite nuovi alberi a camme che permettono di sfruttare la maggior portata di miscela ottimizzando il riempimento.

Fanno scena, e basta. Li avevo anch'io sulla 124 spider insieme a un bel collettore Alquati ma oltre a rendere l'auto scorbutica a freddo e a basse temperature, mi sporcavano le candele, probabilmente per l'eccesso di benzina che la fasatura dell'asse a camme standard non riusciva a bruciare completamente.


  • EdoBike e Roy Castle piace questo

#672 EdoBike

EdoBike

    V8 Member

  • Member
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 511 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Viareggio (LU)
  • Interessi:muscle car e snowboard

Inviato 15 marzo 2019 - 11:08

Però a dirla tutta, io i tromboncini non li metterei mai su un'auto stradale: erano/sono montati su vetture da gara, in cui il motore viene rialzato (revisionato) ogni tot gare e dopo un po' di stagioni si butta o si re-incamicia perché dai tromboncini viene aspirato di tutto. Il pulviscolo diventa abrasivo per canne e bronzine e in breve tempo il motore ne risente.
 
Inoltre, cambiano la fluidodinamica dell'aspirazione. Infatti i motori da gara sono modificati in tal senso: non solo mettendo carburatori più grossi (anzi spesso molto meno grossi di quanto noi pensiamo) ma soprattutto rivedendo gli incroci delle valvole tramite nuovi alberi a camme che permettono di sfruttare la maggior portata di miscela ottimizzando il riempimento.
Fanno scena, e basta. Li avevo anch'io sulla 124 spider insieme a un bel collettore Alquati ma oltre a rendere l'auto scorbutica a freddo e a basse temperature, mi sporcavano le candele, probabilmente per l'eccesso di benzina che la fasatura dell'asse a camme standard non riusciva a bruciare completamente.

Rifacendo il motore ho messo un albero a camme un po' più spinto. Ho trovato delle retine filtranti da mettere sui tromboncini che costano un po' ma dovrebbero fermare il grosso dello schifo. Non faranno come un filtro di carta ma un po' filtreranno.

Inviato dal mio Mi A2 utilizzando Tapatalk

#673 ragno

ragno

    V8 Member

  • Member
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2987 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:prov como

Inviato 15 marzo 2019 - 23:14

credo che il problema sia semplicemente la superficie aspirante,i tromboncini sono gia' piccoli,se poi metti anche una retina filtrante......non passano le mosche,ma neppure l'aria!!!!


  • nigel68 piace questo




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi



Informativa sulla Privacy